fbpx
';

Il Modello Psicoterapeutico

Alla luce del proprio modello scientifico-culturale, il modello psicoterapeutico della SFPID si fonda sui seguenti punti:

• Accoglienza ed Ascolto empatico, oggettivo ed intersoggettivo
• Analisi della motivazione al percorso terapeutico
• Individuazione della modalità di appoggio oggettuale e dell’ipotesi di crisi
• Analisi della Domanda
• Analisi del pre-transfert e del transfert, del pre-controtransfert e del controtransfert e loro utilizzo durante tutto il processo terapeutico
• Valutazione della sintomatologia
• Analisi del comportamento verbale e non verbale
• Esame psichico
• Utilizzo di strumenti psicodiagnostici per orientarsi nella valutazione psicodinamica
• Formulazione dell’ipotesi di diagnosi categoriale e psicodinamica
• Programmazione del trattamento psicoterapeutico finalizzato al cambiamento dell’equilibrio intrapsichico e relazionale e alla costruzione di un appoggio bio-psico-sociale più funzionale all’organizzazione della personalità del paziente.

X